cyber trheat intelligence tools cerbeyra

Cyber Threat Intelligence Tools: Il Ponte Tra Sicurezza e Informazioni Cruciali

Nel paesaggio digitale in continua evoluzione, la sicurezza informatica è diventata una priorità fondamentale per le organizzazioni di ogni dimensione.

La crescente complessità delle minacce digitali richiede approcci avanzati per comprendere, prevenire e rispondere a tali minacce in modo proattivo. In questo contesto, i tools di Cyber Threat Intelligence (CTI) hanno assunto un ruolo cruciale nel garantire la sicurezza delle reti e dei dati.

I tools di CTI sono fondamentalmente piattaforme tecnologiche progettate per raccogliere, analizzare e interpretare dati relativi alle minacce informatiche provenienti da una vasta gamma di fonti.

Questi strumenti fungono da occhi e orecchie per le organizzazioni, aiutandole a identificare potenziali minacce, analizzare i modelli di attacco e adottare misure preventive per mitigare i rischi.

Gli strumenti di threat intelligence in grado di prevedere le possibili mosse di agenti ostili (malware, hacker, etc..). Ciò perché è in grado di rilevare preventivamente informazioni sulle cyber minacceoffrendo non pochi vantaggi di difesa in termini proattivi.

Caratteristiche distintive dei cyber threat intelligence tools

Una delle caratteristiche distintive dei tools di CTI è la loro capacità di aggregare e correlare dati da molteplici fonti. Queste fonti possono includere feed pubblici di informazioni sulle minacce, forum di hacker, database di vulnerabilità, dati interni dell’organizzazione e molte altre fonti pubbliche e private.

L’aggregazione di queste informazioni consente agli analisti di ottenere una visione più completa del panorama delle minacce, identificando tendenze e pattern al fine di prevedere e prevenire attacchi futuri.

La capacità di analizzare i dati in tempo reale è un altro aspetto cruciale dei tools di CTI. Attraverso l’uso di algoritmi avanzati e machine learning, questi strumenti sono in grado di identificare anomalie nei modelli di traffico, comportamenti sospetti e indicatori di compromissione (IOC) in modo tempestivo. Questa tipologia di analisi in tempo reale, consente alle organizzazioni di rispondere prontamente a potenziali minacce, riducendo al minimo il tempo di inattività e il possibile danno.

Un’altra caratteristica essenziale dei tools di CTI è la loro capacità di adattarsi e migliorare continuamente. Le minacce informatiche evolvono costantemente, pertanto questi strumenti devono essere in grado di aggiornarsi costantemente per rimanere efficaci.

Gli sviluppatori di software di sicurezza collaborano con ricercatori di minacce e analisti per integrare costantemente nuovi dati e migliorare gli algoritmi di rilevamento delle minacce, garantendo così la rilevazione e la prevenzione di attacchi sempre più sofisticati.

Basandosi sull’analisi dei dati, i tools di CTI supportano sia i team IT che il management a prendere di decisioni informate. Molti tools di CTI offrono funzionalità avanzate di visualizzazione dei dati e generazione di report per consentire agli utenti di comprendere facilmente le informazioni critiche e prendere decisioni informate.

I vantaggi dei tools di CTI – Cyber Threat Intelligence per le organizzazioni 

L’uso da parte delle organizzazioni di tools di CTI offre una serie di vantaggi cruciali per affrontare le minacce informatiche:

  1. Prevenzione Proattiva delle Minacce: I tools di CTI consentono alle organizzazioni di identificare e mitigare le minacce informatiche prima che possano causare danni significativi. La capacità di rilevare in modo proattivo le potenziali minacce consente di adottare misure preventive, riducendo il rischio di violazioni e danni alla sicurezza.
  2. Migliore Comprensione delle Minacce: Questi strumenti forniscono una visione più completa del panorama delle minacce, consentendo agli analisti di comprendere meglio le tattiche, le tecniche e le procedure (TTP) degli attaccanti. Ciò consente alle organizzazioni di adottare strategie di difesa più mirate e efficaci.
  3. Riduzione dei Costi Operativi: Identificare e mitigare le minacce in modo proattivo può ridurre i costi associati alle violazioni di sicurezza. La prevenzione degli attacchi può limitare il potenziale impatto finanziario derivante da danni alla reputazione, perdita di dati sensibili o interruzioni delle attività.
  4. Risposta Tempestiva agli Attacchi: L’analisi in tempo reale dei tools di CTI consente una risposta rapida agli attacchi in corso. Ciò riduce il tempo di inattività e limita la diffusione di un attacco, minimizzando i danni.
  5. Miglioramento delle Decisioni di Sicurezza: Gli strumenti di CTI forniscono informazioni dettagliate e contestualizzate sulle minacce. Queste informazioni supportano le decisioni di sicurezza informatica, consentendo alle organizzazioni di adottare strategie più mirate e basate su dati concreti.
  6. Compliance e Gestione dei Rischi: Aiutano le organizzazioni a mantenere la conformità normativa identificando le minacce che potrebbero compromettere la sicurezza dei dati sensibili. Inoltre, supportano la gestione dei rischi consentendo una valutazione più accurata delle vulnerabilità e dei potenziali impatti sulla sicurezza.
  7. Miglioramento Continuo delle Difese: L’utilizzo dei tools di CTI consente alle organizzazioni di apprendere dalle minacce passate e di adattare costantemente le loro strategie di difesa. Questo ciclo di miglioramento continuo aiuta a mantenere le difese informatiche al passo con l’evoluzione delle minacce.
  8. Efficienza Operativa: Automatizzando parte del processo di analisi e filtraggio delle informazioni, i tools di CTI consentono di ottimizzare le risorse umane e di concentrarsi sulle minacce più rilevanti, migliorando l’efficienza operativa complessiva.

La piattaforma di cyber threat intelligence Cerbeyra

Cerbeyra è la piattaforma cloud di Cyber Threat Intelligence che effettua ricerche continuative ed estensive su eventuali informazioni sensibili o critiche per l’organizzazione pubblicate in rete, sia nell’ambito web dell’Open Source Intelligence (OSINT) sia nel Dark e Deep Web.
È in grado di effettuare una valutazione complessiva sul livello di rischio cyber a cui l’organizzazione è esposta, in maniera veloce e semplice.  

È una piattaforma certificata AGID che non necessita di particolari installazioni essendo offerta in modalità SaaS.Permette ai partner di cyber security di: 

  • Automatizzare, ottimizzare e semplificare l’intero processo di ricerca, raccolta, aggregazione e organizzazioni dei dati sulle minacce, nonché la normalizzazione, la de-duplicazione e l’arricchimento dei dati; 
  • Monitorare continuamente, rilevare e convalidare potenziali minacce in tempo reale; 
  • Impostare escalation degli incidenti di sicurezza e i suoi processi di risposta; 
  • Condividere i dati di intelligence sulle minacce con altre parti interessate attraverso dashboard, avvisi, rapporti, ecc; 
  • Fornire continuamente i dati sulle minacce sempre aggiornate con soluzioni SIEM (Security Information and Event Management), endpoint, firewall, API (Application Programming Interfaces), sistemi di prevenzione delle intrusioni (IPS) e altri. 

Cerbeyra è in grado di supportare il management e l’intero reparto IT a prendere di decisioni informate in ambito di sicurezza informatica. Questo grazie a report dettagliati e completi fruibili, infatti, sia da management e dalla direzione aziendale che dai tecnici. I report sono due,  Security Analysis Report dedicato nello specifico al personale tecnico dell’organizzazione, Executive Report concepito per rendere gli stakeholder consapevoli del livello complessivo di rischio dell’organizzazione.